LIBRIAMOCI

12° EDIZIONE

«Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L’opera dello scrittore è soltanto uno strumento ottico offerto al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso», Marcel Proust.

Libriamoci XII edizione è un vero e proprio viaggio alla scoperta di sé e degli altri attraverso la lettura, l’ascolto degli autori e dei loro interlocutori, l’incontro con gli stand allestiti dalle librerie cittadine, la visione dei film tratti da romanzi.

Un viaggio che sarà centralizzato nella Mediateca Regionale Ligure “S. Fregoso”, nel cuore del quartiere Umbertino, che per cinque giorni, dalla mattina con le scuole, ai pomeriggi con gli incontri aperti al pubblico, fino alla sera con “LibriamoCinema”, il cinema tratto dai libri, coinvolgerà tutta la città, e non solo, in eventi culturali di altissimo livello. Intellettuali, scrittori, filosofi, storici, scienziati saranno tutti a disposizione del grande pubblico per interrogare la realtà così complessa e sofferta che stiamo vivendo, con una pandemia alle spalle, una guerra alle porte dell’Europa, le sfide ambientali ed energetiche che ci interpellano a gran voce. In questa urgenza

troppo spesso ci si chiede se la lettura possa essere di qualche utilità, se la cultura ha ancora un posto in questo mondo così iperconnesso che quasi ci costringe a vedere la realtà solo dallo schermo del nostro smartphone e che ci illude di farci sentire meno soli, ognuno al buio illuminati solo dalle notifiche dei social. La risposta da Libriamoci è forte e chiara: sì, la lettura e la cultura sono utili e fondamentali, sono mappe per orientarci nel presente, sono sollievo per le crisi sociali ed economiche che stiamo vivendo. Libriamoci sarà occasione di lasciare semi fecondi in tracce profonde, di cui tutta la nostra comunità farà tesoro.

Il Sindaco
Pierluigi Peracchini