ALBERTO BRIGANTI

Alberto Briganti (Spoleto, 1956). Medico veterinario, per 8 anni è stato il direttore tecnico-marketing della divisione veterinaria della Boehringer Ingelheim S.p.a., Italia, seguendo personalmente progetti di ricerca nelle diverse sedi europee dell’azienda. Presente in decine di pubblicazioni scientifiche nel settore veterinario. Docente a contratto presso la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna per la specializzazione didattica riguardante il ‘marketing e management’ professionale del settore dei piccoli animali e ha sviluppato nelle sue lezioni concetti decisamente innovativi relativi all’immagine del professionista, all’imprenditoria professionale, all’economia aziendale, alle strategie dei servizi e alla psicologia applicata, orientando i suoi allievi al grande concetto dell’alta professionalità, sempre più richiesta dai nuovi clienti ad alta cultura. Responsabile del Centro Recupero Animali Selvatici della Provincia di Firenze e di Arezzo per oltre 20 anni. Responsabile medico del Parco Faunistico del comune di Cavriglia per 10anni. Esperto e appassionato in catture della fauna selvatica tramite anestesia a distanza. Fonda nella sua clinica veterinaria sita in Figline Valdarno (FI) un centro di formazione con metodo per Medici Veterinari neolaureati. Da molti di loro è stato definito un trascinatore e per molti è stato una guida tecnico-marketing per il lancio di nuove attività. Ha rivestito il ruolo di unico consulente per la progettazione del Parco Canile comunale di Firenze denominato ‘Parco degli animali’.
Dal 1990 è direttore sanitario della sua clinica Veterinaria sita in località Restone, 3 in Figline Valdarno (FI). Nel 2005 ha avviato con successo l’ambulatorio veterinario sito in Campello sul Clitunno, in provincia di Perugia e ne è stato direttore sanitario fino al 2010.(www.beccodirame.com)

Categories: Autori, Autori 2014

Powered by themekiller.com